02:15 12 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
3227
Seguici su

Il servizio di intelligence della Repubblica Popolare di Donetsk hanno rivelato lo schieramento di 200 cecchini delle Forze Armate Ucraine per il rinforzamento della posizione a Debaltsevo, ha detto Eduard Basurin, comandante delle forze operative della Repubblica ai giornalisti questo lunedì.

"Nel quartiere di Zhovanki è stato notato l'arrivo di due compagnie di cecchini del nemico composte da 200 unità per un ulteriore rinforzo della divisione delle Forze Armate Ucraine nel corridoio di Svetlodarsk".

Il comandante ha aggiunto che anche nella regione della città Staryj Krym sono stati schierati 5 obici da 122mm.

"Il nostro intelligence continua a tenere sotto controllo il rinforzo della posizione delle forze armate ucraine sui confini. Nella regione di Granitnovo è stato rivelato il posizionamento di tre obici semoventi da 152mm "Akatsiya" "ha detto Basurin.

Correlati:

Poroshenko dichiara "temporanea occupazione dell'Ucraina"
Ucraina: aprire il fuoco contro aerei che violano il confine di Stato
L'accordo di libero scambio con la UE non giustifica il sogno europeo dell'Ucraina
Tags:
Ucraina, Guerra, conflitto, Artiglieria pesante, Carri armati, soldati, truppe, conflitto armato, tensione, DNR, Eduard Basurin, Repubblica popolare di Donetsk, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook