13:47 22 Maggio 2018
Roma+ 23°C
Mosca+ 16°C
    Bandiera Austria

    Austria ottiene la Presidenza dell'OSCE per il turno del 2017

    © Fotolia / Kristina Afanasyeva
    Mondo
    URL abbreviato
    0 90

    La Presidenza dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, l'OSCE, dal primo gennaio passerà all'Austria, nella Capitale dove si trova il quartier generale.

    L'attuale Presidente è sempre il Ministro degli esteri della Repubblica alpina, il trentenne Sebastian Kurz. Tra i progetti del nuovo capo dell'Organizzazione c'è la deradicalizzazione dei giovani e la volontà di risoluzione dei conflitti nei territori dell'OSCE. Si prevede che il piano dell'Organizzazione verrà presentato il 12 gennaio a Vienna.

    In precedenza, Kurtz, durante un discorso all'Assemblea generale delle Nazioni Unite, ha dichiarato che durante la sua presidenza dell'OSCE nel 2017, l'Austria intende contribuire a ripristinare la fiducia per la risoluzione dei conflitti nei territori OSCE, nell'est dell'Ucraina, in Georgia, Nagorno-Karabakh e Transnistria.

    Correlati:

    Austria: Presidente OSCE intende rimuovere sanzioni contro la Russia
    L’Austria come presidente OSCE ricostruisce il ponte tra Occidente e Russia
    Austria, vice cancelliere vuole cancellare le sanzioni UE contro la Russia
    Tags:
    presidenza, OSCE, Sebastian Kurz, Austria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik