00:15 23 Settembre 2018
Caccia F-35 Lightning II

Aereonautica USA: l'F-35 si prepara ad affrontare sistema missilistico russo

CC0 / Lockheed Martin F-35 Joint Strike Fighter Lightning II
Mondo
URL abbreviato
19861

L'aeronautica militare USA a metà del 2020 avrà un caccia multiruolo di quinta generazione F-35, per l'opporsi al sistema di difesa aerea russo e cinese, scrive la rivista Scout Warrior.

"Hanno sistemi digitali di missili terra-aria, molto maneggevoli e in grado di cambiare frequenza. Fare repliche di questi missili non è semplice" ha detto il direttore del dipartimento F35 dell'aereonatica americana, il generale Jeffrey Charrigan.

Ora l'F-35 viene testato all'aperto, con l'aiuto di simulazioni al computer o reali condizioni di combattimento.

I militari americani considerano il Con-300 come una delle principali minacce dopo l'avvio del programma Joint Strike Fighter, finalizzata alla modernizzazione della flotta di bombardieri dell'aviazione di tutti i tipi di truppe. Il pericolo principale che vedono nella capacità del sistema è quello di riconoscere e distruggere obiettivi, in particolare, i cosiddetti aerei stealth, a lungo raggio.

Gli sviluppatori di F-35 si aspettano che l'aereo sia in grado di adattarsi alle nuove minacce con l'aiuto dell' "architettura aperta" del velivolo. Il loro programma software sarà in grado di essere aggiornato a seconda dei nuovi sviluppi.

Secondo Charrigan è improbabile una potenziale collisione con più o meno uguale forza a quella del nemico, come per esempio Russia o Cina. Ora le preoccupazioni arrivano perché gli avversari possono acquistare tecnologia missilistica che può minacciare gli USA.

 

Correlati:

Ancora guai per il nuovo F35 abbattuto da un vecchio F16
Russia, Aeronautica militare: rinnovo velivoli ed elicotteri entro 2020
Siria, guerriglieri abbattono aereo dell’Aeronautica militare siriana ad Aleppo
Tags:
Lockheed Martin F-35A, Aerei F-35, Aviazione, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik