17:49 23 Agosto 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 24°C
    Vladimir Putin

    Il discorso di fine anno del presidente Putin

    © Sputnik. Alexei Druzhinin
    Mondo
    URL abbreviato
    2576731450

    Sputnik vi presenta il discorso di fine anno del presidente della Federazione Russa Vladimir Putin.

    Il 2016 sta per terminare. E' stato un anno non facile, ma le difficoltà con cui ci siamo scontrati ci hanno unito, ci hanno spinto a scoprire le enormi riserve delle nostre possibilità per andare avanti.

    Ciò che conta di più è che crediamo in noi stessi, nelle nostre forze, nel nostro paese. Lavoriamo, lavoriamo bene e riusciamo a fare molto. Vorrei ringraziarmi sinceramente per le vittorie e i risultati ottenuti, la comprensione e la fiducia, l'autentico, genuino, amore per la Russia.

    Noi abbiamo un paese enorme, unico e magnifico! Ci uniscono preoccupazioni e gioie comuni, ci unisce la cara e lontana tradizione di festeggiare l'anno nuovo in famiglia, con la speranza per il meglio.

    Ma oggi non tutti sono al tavolo dei festeggiamenti. Molti dei nostri cittadini sono lontani da casa, a garantire la sicurezza della Russia, al lavoro nelle imprese, in servizio negli ospedali, pilotano treni ed aerei. Vorrei porgere i miei migliori auguri per il nuovo anno a tutti coloro che ora si trovano nell'esercizio della propria professione e dei propri doveri militari.

    Cari amici!

    Ora con entusiasmo attendiamo il suono delle campane del Cremlino di Mosca, e come non mai sentiamo distintamente lo scorrere del tempo e del futuro che si avvicina. Viviamo queste emozioni solo durante questi momenti, nel corso di questa festività meravigliosa e da tutti amata.

    La notte di Capodanno ha i suoi segreti. In questa notte ognuno di noi può diventare un pochino mago. E per fare questo basta solo rivolgersi ai nostri genitori con amore e gratitudine, prendersi cura dei nostri bambini e delle nostre famiglie, rispettare i nostri colleghi di lavoro, coltivare le nostre amicizie, difendere la verità e la giustizia, essere misericordiosi e aiutare coloro che hanno bisogno di sostegno. Questo è il segreto.

    Che possano realizzarsi tutti i nostri desideri, i pensieri puri e le buone intenzioni. Che in ogni casa regnino la gioia e l'amore. Che le strade, le città, i villaggi cari al nostro cuore diventino ancora più  belli.

    Pace e prosperità per la nostra grande Patria comune, la Russia.

    Auguro felicità, salute e benessere ad ognuno di voi.

    Auguri! Buon Anno!

    Tags:
    Capodanno, discorso, Vladimir Putin
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik