Widgets Magazine
20:41 22 Settembre 2019
La sede della Banca Mondiale a Washington

“Naftogaz Ucraina” fa un prestito di $500 milioni per acquisto gas

© flickr.com/ World Bank Photo Collection
Mondo
URL abbreviato
11019
Seguici su

“Naftogaz Ucraina” ha firmato un contratto di finanziamento dalla Banca Mondiale per $500 milioni per l’acquisto di gas ha comunicato questo sabato il servizio stampa della compagnia.

"NAK "Naftogaz Ucraina" ha firmato un contratto di finanziamento con Citi e Deutsche Bank per la ricezione di un prestito in euro per rinnovare una linea di credito nell'acquisto di gas per una somma equivalente di 500 milioni di dollari. Il prestito è stato garantito dalla Banca Mondiale che a sua volta fornisce una garanzia allo stato sotto forma di fondo per energia supplementare" ha detto in un comunicato l'azienda.

Il prestito avrà una durata di quattro anni: due anni per l'acquisto di gas e due anni per la restituzione del prestito. È stato riferito che le condizioni del credito sono più economiche rispetto ad altri contratti prestito per la "Naftogaz".

Secondo le condizioni del contratto, la "Naftogaz" continuerà ad acquistare il gas secondo il contratto vigente, cambiando il metodo di pagamento, ovvero con un pagamento al momento delle consegne di gas. Allo stesso tempo, la "Naftogaz" ha l'obbligo di rimborsare i prestiti dopo 12 mesi dalla data di concessione.

L'accordo prevede che la "Naftogaz" possa utilizzare il prestito per acquistare il gas sia da est che da ovest. La decisione dell'import verrà presa sulla base della competitività dei fornitori.

In precedenza il Ministero delle finanze ucraino ha dichiarato che la Banca Mondiale ha approvato per la "Naftogaz" la garanzia per un prestito di 500 milioni di dollari, i quali sono abbastanza per la stagione invernale. La Banca mondiale ritiene che questi fondi saranno sufficienti per l'acquisto di gas da parte della "Naftogaz" per due anni.

Correlati:

Naftogaz perde causa contro Gazprom per diversi miliardi di dollari
Ucraina, Naftogaz: non raggiunto l’accordo su forniture gas a Kiev
Ucraina, Naftogaz prevede l’aumento del prezzo del gas russo
“Naftogaz” stima le perdite causate dall’accordo “Turkish Stream”
Tags:
Prestito, Finanze, Economia, prestito, Banca Mondiale, Naftogaz, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik