23:51 25 Giugno 2019
Caccia russo Su-35

NI: la Russia ha venduto i Su-35 alla Cina, ma non ha rivelato la loro tecnologia segreta

© flickr.com/ Dmitry Terekhov
Mondo
URL abbreviato
5243

Mosca è sicura che la protezione attiva sui cacci Su-35 dati in dotazione alla Cina sia moderna e impedirà a Pechino di utilizzare la tecnologia russa.

Tuttavia, l'autore dell'articolo di The National Interest ha ricordato la Cina ha dimostrato che è molto abile nel rubare tecnologie e solo il tempo ci dirà quanto efficaci siano le misure di protezione russe. La Russia ha mandato in Cina il primo lotto di quattro moderni caccia Su-35. Come scrive l'autore de  The National Interest, il contratto prevede la fornitura di 24 Su-35 per un totale di costo di circa 2 miliardi di dollari.

Mosca teme che i cinesi cerchino di copiare la tecnologia avanzata dei Su-35, come hanno fatto prima con altri sistemi militari. Anche se Mosca e Pechino hanno firmato un accordo sulla protezione della proprietà intellettuale, nell'ambito del quale la licenza è protetta per eventuali copie, la Russia è ben consapevole che l'accordo potrebbe rivelarsi inutile.

Il Presidente del Centro di studi politici, il tenente generale in pensione Evgenij Buzhinskij, ha detto che Mosca non ha intenzione di trasferire in Cina i suoi mezzi più tecnologicamente preziosi, non senza precauzioni: la versione cinese del Su-35 sarà diversa da quella che viene utilizzata dall'aereonautica militare della Russia. Nonostante i cinesi siano famosi per la loro capacità di copiare tutto, la controparte russa è sicura che in primo luogo, proprio un motore importante come il AL-41Ф1С della società Saturn, sia al sicuro.

"Non sono in grado di riprodurre i motori. Abbiamo deciso di usare questi motori per il Su-35, ma per fortuna, come mi è stato riferito dai colleghi, copiare questo motore è praticamente impossibile, così come è quasi impossibile arrivare al cuore di questo motore, non rompendolo completamente" ha detto il tenente.

Come osserva il giornale, non si può escludere che la motivazione principale dell'acquisto di Su-35 da parte della Cina non sia la riproduzione. La Cina sta sviluppando dei propri moderni caccia con tecnologia stealth, come il J-20 e J-31, ma i cinesi sono notevolmente in ritardo nello sviluppo di motori a reazione.

"Anche se Mosca è sicura che la Cina non riesca a copiare esattamente la tecnologia avanzata dei Su-35, Pechino ha dimostrato che è molto abile nel rubare tecnologie. Il tempo ci dirà quanto efficaci siano le misure di protezione russe" scrive l'autore dell'articolo.

Correlati:

Esperto militare: il nuovo caccia cinese non è come il Su-35 russo
L'arrivo dei nuovi Su-35 in Carelia
National Interest: perché la Cina compra dalla Russia il Su-35
Tags:
cooperazione tecnico-militare, Tecnologia, Su-35, tecnologia, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik