Widgets Magazine
01:32 12 Novembre 2019
Internet

Occidente potrebbe scollegare la Russia dalla rete internet globale

SXC
Mondo
URL abbreviato
391014
Seguici su

In un'intervista con RT il consigliere di Putin su internet German Klimenko ha dichiarato che il Paese dovrebbe essere preparato a vedersi scollegato dalla rete globale di internet.

Lo ha affermato commentando il disegno di legge sulla regolamentazione della rete web russa (Runet).

"I nostri partner occidentali hanno escluso la Crimea scollegandola dai server di Google e Microsoft. Così i proprietari dei domini residenti in Crimea hanno perso quello che hanno creato. Il nostro Paese deve essere pronto a vedersi scollegato dalla rete globale: è alta la probabilità di questo "spostamento tettonico" sullo sfondo del peggioramento dei rapporti con l'Occidente. Pertanto il nostro compito è quello di regolare il segmento russo di internet e proteggersi da scenari simili. E' importante che in Russia continuino a funzionare le e-mail, i telegrafi, i telefoni ed i social network," — ha detto Klimenko.

Allo stesso tempo ha sottolineato che la nuova regolamentazione non riguarda gli utenti del web.

Correlati:

Russia propone alla Cina collaborazione nel campo delle tecnologie su internet
Da oggi gli USA hanno perso il controllo su Internet
La Russia lavora per l'indipendenza su internet dagli USA
Russia ha testato un “internet ad alta velocità militare” durante operazione in Siria
Tags:
internet, Società, Occidente, Cremlino, German Klimenko, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik