16:17 18 Settembre 2018
Bandiera Unione Europea

Presidente Bulgaria: la Russia tenta di distruggere l'Unione Europea dall'interno

CC BY-SA 2.0 / MPD01605 / EU Flagga
Mondo
URL abbreviato
35536

Mosca, in molti modi, sta cercando di destabilizzare l'Unione europea, ha dichiarato in un'intervista al Der Frankfurter Zeitung il Presidente bulgaro Rosen Plevneliev

Secondo il Plevneliev "ci sono molte prove" del finanziamento della Russia di partiti antieuropeisti e di media che in Bulgaria e altri Paesi europei tentano di "sovvertire l'UE dall'interno".

Plevneliev ritiene che la Russia ora persegue lo stesso obiettivo che una volta aveva l'URSS: "l'indebolimento dell'Europa e la diffusione del dubbio sul valore della democrazia e dello stato di diritto". Dal punto di vista della politica, i residenti dell'Unione Europea devono sapere "cosa sta succedendo" e chi dirige "la propaganda russa".

I suoi poteri presidenziali scadono a gennaio 2017. A Novembre alle elezioni presidenziali in Bulgaria ha vinto Rumen Radev, che i media chiamavano il "candidato filo-russo".

I rappresentanti dell'Occidente non per la prima volta accusano Mosca di una sua presunta politica di aggressione verso Europa e del tentativo di influenzare la situazione nella regione. Nel frattempo, Vladimir Putin, in estate ha dichiarato che la crescita di popolarità di movimenti nazionalisti in Europa non c'entra niente con la Russia. Parlando in una conferenza stampa dopo i colloqui con Matteo Renzi, il Presidente russo ha sottolineato: la crescente popolarità di questi movimenti e partiti continuerà se l'Europa non cambierà la sua politica, ma l'aveva detto anche dieci anni prima.

Il Ministro degli esteri Russo Sergei Lavrov ha commentato altre accuse simili rivolte alla Russia, come gli attacchi di hacker per destabilizzare in Germania le elezioni per il Parlamento nazionale. Secondo Lavrov, Angela Merkel ha già pubblicamente definito queste dichiarazioni "un delirio". Nulla da aggiungere, ha detto Lavrov.

Correlati:

L'Unione Europea ha aggiunto nuovi nomi nella lista dei sanzionati in Russia
Opec: Importante dialogo con Russia, Cina e Unione europea
Russia-Unione Europea, incontro a porte chiuse tra Lavrov e Mogherini
Tags:
Meccanismo europeo di stabilità, Pericolo per l'Europa, Unione Europea, Bulgaria, Europa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik