23:19 23 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
5220
Seguici su

La maggior parte dei tedeschi appoggia la richiesta del governatore della Baviera Horst Seehofer per la revisione della politica migratoria e della sicurezza in Germania dopo l'attacco terroristico di Berlino.

Secondo un sondaggio condotto dall'Istituto demoscopia Emnid per il quotidiano Bild am Sonntag, il 68% dei tedeschi è favorevole all'adozione di nuove misure, mentre il 30% non vede questa necessità. Oltre l'80% degli intervistati è favorevole anche al rafforzamento della sorveglianza nei luoghi pubblici.

L'indagine è stata condotta il 21 dicembre su un campione di 500 persone.

Dopo l'attentato terroristico del 19 dicembre a Berlino Horst Seehofer ha dichiarato che è obbligo delle autorità tedesche modificare le politiche dell'immigrazione e della sicurezza.

Correlati:

Germania, baby-terrorista tenta di far esplodere una bomba ai mercatini di Natale
Germania, il Cremlino ordinerebbe gli stupri ai rifugiati per detronizzare la Merkel
Germania, mappa indica oltre 10.000 punti in cui i migranti hanno commesso crimini
Tags:
Sondaggio, Politica migratoria, Sicurezza, immigrazione, Terrorismo, Lotta al terrorismo, Horst Seehofer, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook