08:19 27 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
9012
Seguici su

L'Europol, l'agenzia di coordinamento delle forze di polizia dei Paesi UE, ha inviato un avvertimento relativo alla possibilità di attacchi terroristici in Francia, in Germania, a Bruxelles, e nei Paesi nordici alla vigilia di Natale e Capodanno, ha riferito a RIA Novosti una fonte nelle forze dell'ordine della Grecia.

L'Europol coordina il lavoro delle forze di polizia nazionali.

"L'avvertimento era stato inviato all'inizio di dicembre. Erano indicati la Francia, Berlino, Bruxelles e le capitali dell'Europa del nord. L'Europol ha comunicato che gli attacchi terroristici sono possibili in relazione alla celebrazione del Natale e Capodanno,"

— ha detto la fonte, notando che l'avviso era giunto prima dell'attacco terroristico a Berlino.

La sera del 19 dicembre un camion si è scagliato contro un mercatino di Natale nel centro di Berlino: 12 persone sono morte, 48 sono state ricoverate in ospedale. Le autorità tedesche hanno dichiarato che si è trattato di un attacco terroristico. Secondo la Reuters, l'attacco è stato rivendicato dai terroristi dello "Stato Islamico". Ieri è stato reso noto che è ricercato dalla polizia il 24enne tunisino Anis Amri, in quanto sospettato di essere coinvolto nell'attentato.

Correlati:

Da Nizza a Berlino: i media tedeschi parlano del nuovo "scenario" terroristico
Berlino, camion contro mercatino di Natale. La polizia: possibile attentato
Berlino, Putin: solidale con europei, uniamo sforzi per lotta a terrorismo
Detenuto a Berlino non è esecutore della strage, criminale a piede libero
Tags:
Terrorismo, Società, attacco terroristico, Europol, Polizia, Unione Europea, Germania, UE, Berlino
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook