04:07 23 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 6°C
    Operazione anti-terrorismo a Saint-Denis

    Peskov: siamo tutti obiettivi dei terroristi

    © REUTERS/ Christian Hartmann
    Mondo
    URL abbreviato
    121840

    L’addetto stampa del presidente della Russia Dmitry Peskov ritiene che siamo tutti un bersaglio per i terroristi. Lo ha dichiarato in una intervista con la compagnia televisiva “Mir”.

    "La serie di sfortunati eventi che stanno avvenendo in Europa e in altri paesi sono la dimostrazione che per i terroristi siamo tutti un bersaglio" cita Peskov l'agenzia RIA Novosti.

    Secondo lui si possono prendere tutte le misure possibili contro il terrorismo, ma non si potrà sconfiggere questo fenomeno da soli.

    "Il terrorismo si potrà sconfiggere solo attraverso una cooperazione multilaterale e su larga scala" ha sottolineato l'addetto stampa.

    In precedenza il Ministro degli esteri russo Sergey Lavrov ha dichiarato che Mosca spera in uno sforzo per la creazione di un fronte internazionale antiterroristico nel 2017.

    Correlati:

    Peskov: Definire Trump “l’uomo di Putin” è assurdo
    Peskov: Ue ha ingannato Turchia sul problema dei rifugiati
    Terrorismo da Berlino ad Ankara: questione globale
    Berlino, Putin: solidale con europei, uniamo sforzi per lotta a terrorismo
    Tags:
    conflitto, Terrorismo, Minaccia terrorismo, lotta contro il terrorismo, terrorismo, Dmitry Peskov, Mondo
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik