14:43 26 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 12°C
    La situazione ad Ankara

    Media: congelamento dei negoziati sul regime senza visti con la Turchia

    © Sputnik. Eray Erkilich
    Mondo
    URL abbreviato
    0 26760

    La Russia ha deciso di sospendere i negoziati sull'abolizione dei visti per i cittadini turchi dopo l'omicidio ad Ankara dell'ambasciatore russo Andreij Karlov, scrive il quotidiano Izvestia, citando una fonte dei circoli di politica estera

    Karlov è stato attaccato lunedì durante l'apertura di una mostra fotografica. L'assassino, un giovane poliziotto turco di nome Mevlut Mert Altintash, è stato neutralizzato nel corso di un blitz. Il presidente Vladimir Putin ha definito l'accaduto "un vile omicidio" e una provocazione che mira ad esaurire le buone relazioni con la Turchia e le attività in Siria.

    Il giornale ricorda che pochi mesi fa Karlov esortava a non avere fretta nell'abolire il regime dei visti per i cittadini turchi, prendendo tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza nel Paese.

    Secondo il giornale, la questione dell'introduzione di un regime senza visti verrà rinviata a tempo indeterminato. Il Governo russo "farà ogni sforzo" per garantire la sicurezza dei cittadini del suo Paese, che attualmente si trovano in Turchia.

    "La Turchia deve continuare a fare un lavoro serio per garantire la sicurezza di chi arriva nel Paese e fornire garanzie di controllo per chi intende visitare la Russia" scrive il giornale, secondo cui, la  Russia non è pronta a revocare il regime senza visti con la Turchia a causa "degli ultimi tragici eventi, ma anche di una serie di incidenti che si sono verificati quest'anno".

    La diplomazia raccomanda ancora i turisti russi di non visitare la città turca. Il regime senza visti per i cittadini turchi è stato annullato da gennaio scorso. La decisione è stata presa dopo che, nel mese di novembre 2015, un caccia russo è stato abbattuto dai turchi in Siria.

    Correlati:

    Siria, Usa: bene sforzi troika Russia-Iran-Turchia
    Ucciso l'ambasciatore della Russia in Turchia - ministero degli Esteri russo
    Siria, ministri Esteri e Difesa di Russia, Iran e Turchia a Mosca il 20
    Tags:
    Attentati, governo, Ambasciatore Andrey Karlov, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik