16:56 17 Ottobre 2018
Riga

Lettonia, il sindaco di Riga boccia festa di capodanno anno stile 1943

© Fotolia / Pe3check
Mondo
URL abbreviato
131

Un ristorante di Riga aveva deciso di organizzare una festa di capodanno stile 1943, l’anno dell’occupazione nazista. Tuttavia l’amministrazione cittadina ha bocciato l’evento. Lo riferisce Sputnik Lettonia.

Secondo la pubblicità apparsa in internet, la festa tematica di capodanno organizzata dal ristorante Tinto si sarebbe dovuta svolgere in un famoso cineteatro cittadino. L'evento è stato però bocciato immediatamente dal sindaco di Riga Nils Ushakovs che, oltre a sottolineare che non ci sarà alcuna "festa nazista", ha invitato gli organizzatori a scegliere un'altra epoca per la loro "festa in maschera".

Stando a Sputnik Lettonia, in rete circola già un'altra pubbicità per una festa tematica di capodanno da svolgersi nello stesso cineteatro: stavolta stile 1937.

Correlati:

La Lettonia propone alla Russia di discutere le tensioni militari sul confine
Lettonia ha addestrato 20 soldati per difendersi dalla Russia
Lettonia, in cantiere una base militare sul Baltico aperta alla Nato
Tags:
Eventi, pubblicità, nazismo, capodanno, Lettonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik