Widgets Magazine
11:09 24 Luglio 2019
Rodrigo Duterte, el presidente de Filipinas,durante la rueda de prensa en Davao

Presidente filippino dice “bye-bye” agli “USA” dopo ritiro aiuti finanziari

© REUTERS / Lean Daval
Mondo
URL abbreviato
11380

Il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte ha duramente criticato i piani USA di bloccare la campagna di aiuti finanziari al paese, riferisce l'Associated Press.

In precedenza, l'Agenzia degli Stati Uniti per l'assistenza ai paesi stranieri "Millennium Challenge Corporation" ha rinviato il voto sulla fornitura di aiuti finanziari alle Filippine. La società ha detto che la ripresa del sostegno finanziario dipenderà dalla situazione dello "Stato di diritto e dei diritti civili" nel paese scrive la testata.

Duterte ha risposto all'annuncio dell'agenzia che il paese "può sopravvivere senza il denaro americano" e ha minacciato di annullare l'accordo sul dispiegamento di truppe americane nelle Filippine riporta l'Associated Press.

"Occhio per occhio, dente per dente. Se potete farlo voi allora possiamo farlo anche noi. Non è un gioco con una sola porta" ha detto Duterte. Ha aggiunto poi "Bye bye America".

Come riporta la CNN, Duterte ha anche messo in dubbio il ruolo delle truppe statunitensi nelle Filippine.

"Noi non combatteremo mai contro la Cina. Siete voi americani che provocate queste azioni militari. Noi non combatteremo mai con la Russia, è troppo lontana. Inoltre, siamo amici dei russi" ha detto.

"La Russia può diventare un ottimo alleato. Essi non offendono e non interferiscono" ha aggiunto il presidente delle Filippine.

Negli ultimi mesi, i rapporti tra gli Stati Uniti e le Filippine si sono fortemente deteriorati, Rodrigo Duterte ha più volte rilasciato dichiarazioni stridenti contro Washington.

Correlati:

Gli USA sospendono gli aiuti alle Filippine dopo dichiarazione shock di Duterte
Filippine, Duterte annuncia il sostegno di Trump alla sua guerra contro la droga
Attentato contro il presidente delle Filippine Duterte
Tags:
Politica Internazionale, Relazioni Internazionali, Denaro, aiuto finanziario, critica, dichiarazione, Aiuti, Governo USA, Rodrigo Duterte, Filippine
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik