11:00 24 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
11011
Seguici su

Il governo britannico sospetta la possibilità che la Russia tenti di influenzare la vita politica nel Regno Unito, ha scritto sabato il Times.

Secondo il giornale, il Premier britannico Theresa May nelle prossime settimane terrà una riunione del Consiglio di Sicurezza Nazionale, nella quale si discuterà delle possibili azioni della Russia contro la Gran Bretagna e i suoi alleati, così come le possibili contromisure.

"È stato raggiunto un accordo sulla necessità di un'azione da parte del Consiglio dei Ministri, al fine di comprendere, valutare e pianificare le possibili azioni da attuare per rispondere all'attività della Russia" ha citato una fonte di alto livello al governo il giornale.

Secondo la testata, la Russia avrebbe organizzato una campagna sovversiva contro la Gran Bretagna, utilizzando spionaggio, disinformazione, e attacchi informatici. Tuttavia, la testata non fornisce prove a sostegno delle sue affermazioni.

"La Russia sta conducendo una campagna di propaganda e sta utilizzando dei metodi di guerra non convenzionali contro la Gran Bretagna. E' la prima volta che i funzionari del governo lasciano una dichiarazione del genere. C'è Mosca dietro le azioni volte a minare la Gran Bretagna attraverso lo spionaggio, la disinformazione, gli attacchi informatici e la pubblicazione di notizie false, ha detto un alto funzionario di Whitehall" ha scritto la testata.

 

Correlati:

Zakharova sicura, Russia affronta fase estrema della guerra d'informazione dell'Occidente
Putin sprona la Russia: aumentare sforzi per combattere attacchi d'informazione
Gran Bretagna e Germania continueranno ad esercitare pressioni sulla Russia, dice May
Tags:
Spionaggio, mass media, Politica Internazionale, Relazioni Internazionali, Disinformazione, Propaganda, guerra d'informazione, media, The Times, Theresa May, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook