18:53 20 Gennaio 2020
Mondo

Per diplomazia di Mosca Iran non viola i patti se sviluppa propulsori nucleari

Mondo
URL abbreviato
190
Seguici su

Le intenzioni di Teheran riguardo lo sviluppo di sistemi a propulsione nucleare non contraddicono il piano d'azione globale comune sul programma nucleare iraniano.

Lo riferisce Sputnik basandosi sulle affermazioni di una fonte nel ministero degli Esteri russo.

"Lo sviluppo di propulsori nucleari per le navi è un questione che riguarda separatamente ogni Stato, possiamo valutare questi propositi solo in relazione al piano d'azione globale congiunto scaturito a margine dell'accordo sul programma nucleare iraniano. Pertanto in linea di principio la creazione di propulsori nucleari non è in contraddizione con questo piano", — ha detto la fonte.

Allo stesso tempo la fonte ha rilevato che per garantire il funzionamento di questo tipo di propulsori per le navi serve combustibile nucleare altamente arricchito, la cui produzione è vietata in Iran.

"D'altra parte il discorso non riguarda la produzione di questo tipo di combustibile. Se si leggono con attenzione i proposti del presidente dell'Iran, si tratta solo di avviare la progettazione dei propulsori", — ha sottolineato il diplomatico russo.

Correlati:

“Trump non potrà fermare l'accordo sul nucleare dell'Iran”
Putin: Russia continuerà ad aiutare l'Iran nella realizzazione suo programma nucleare
Nucleare, Iran avverte gli USA: pronti a lanciare impianto per arricchimento uranio
Tags:
Nucleare, Politica Internazionale, Tecnologia, Diplomazia Internazionale, Intesa nucleare con Iran, Iran, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik