Widgets Magazine
14:36 21 Luglio 2019
Crimea

L'ex-consigliere di Trump commenta la possibilità di riconoscere la Crimea russa

© Sputnik . Vitaliy Belousov
Mondo
URL abbreviato
8300

Il consigliere del Presidente americano Donald Trump, Carter Paige, ha detto di valutare come possibile il riconoscimento della Crimea come parte della Russia per porre fine agli equivoci.

Paige ha detto che la storia gli eventi degli ultimi anni, in Ucraina, in generale, e in Crimea, in particolare, è uno dei più eclatanti esempi di "notizie false".

"Sono sicuro che ci saranno nuove opportunità per superare queste concezioni errate, che sono state diffuse per la questione Ucraina" ha detto Paige, rispondendo ad una domanda.

In precedenza il Ministero degli Esteri della Russia ha dichiarato che incontri con l'ex consigliere del Presidente Donald Trump non sono previsti.

Carter Page rimarrà a Mosca fino al 13 dicembre. Nel corso della sua visita ha in programma un incontro con politici e uomini d'affari.

Correlati:

Trump sicuro, i cittadini della Crimea vogliono stare con la Russia
Poroshenko reagisce timidamente alle parole di Trump sulla Crimea russa
Trump: meglio la Crimea russa che la terza guerra mondiale
Tags:
Crimea, Riconoscimento della Crimea russa, riconoscimento, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik