02:35 01 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
1130
Seguici su

I copresidenti della Commissione intergovernativa russo-cubana Dmitrij Rogozin e Ricardo Cabrisas Ruiz, a margine della sessione plenaria a L’Avana, hanno firmato un programma di cooperazione tecnologica tra i due paesi nel settore della difesa valido fino al 2020. Lo riferisce RIA Novosti.

Tra gli accordi che sono stati sottoscritti ci sono una lettera di intenti tra l'Agenzia federale per il trasporto aereo e l'Istituto per l'aviazione civile cubana; una road map per la preparazione del contratto per l'esecuzione dei lavori, la fornitura di servizi, la fornitura di materiali e mezzi; una lettera d'intenti per un contratto di fornitura su rotaia; Memorandum d'intesa tra la "Inter-RAO — Export" e l'"Unión Eléctrica de Cuba" per la ricostruzione, l'ammodernamento e la costruzione della capacità di generazione; un protocollo d'intesa tra i ministeri della Sanità.

Correlati:

Russia-Cuba, Rogozin: occorre continuare a sviluppare la cooperazione
Russia-Cuba, senatore Tyulpanov: rapporto strategico anche dopo Fidel
Russia-Cuba, accordo per cooperazione nell'uso pacifico dell'energia atomica
Tags:
accordi, Difesa, tecnologia, Cooperazione, Cuba, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook