04:48 23 Giugno 2018
IAF alla 63a festa dell'indipendenza Israeliana.

Aviazione israeliana ha colpito l’aeroporto militare di Mezzeh in Siria

CC BY 2.0 / Times Asi / PALESTINIANS-ISRAEL/
Mondo
URL abbreviato
26445

Gli aerei israeliani questo mercoledì hanno condotto un attacco missilistico contro l’aeroporto militare di Mezzeh, situato a sud-ovest della capitale siriana Damasco, comunica il canale televisivo libanese “Al-Mayadan”.

Secondo il canale televisivo gli attacchi sono stati condotti dallo spazio aereo libanese all'alba. Il canale osserva che mezz'ora dopo l'attacco aereo si sono udite violente esplosioni. Tuttavia, non ci sono informazioni su eventuali vittime o feriti, ne ci sono state dichiarazioni ufficiali di Damasco.

L'ultimo attacco aereo israeliano contro la Siria è stata condotto il 30 novembre. Sono stati lanciati due razzi dallo spazio aereo libanese e hanno colpito la città di Es-Sabur, nella periferia occidentale di Damasco. A risultato dell'attacco nessuno è rimasto ferito.

Correlati:

Putin: operazione in Siria ha messo alla prova le forze armate russe con ottimi risultati
Israele, il premier Netanyahu annuncia incontro a breve con Trump
Israele, Netanyahu: uniti con la Russia per sconfiggere l’Isis
Damasco promette reazione a nuovo bombardamento forze di Israele contro esercito siriano
Tags:
conflitto, Guerra, Missili, bomba, esplosione, Bombardamenti in Siria, Aviazione, Medio Oriente, Siria, Libano, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik