12:09 16 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 3°C
    cybersecurity

    Esperti: nuova dottrina sicurezza informatica contro cyberattacchi

    © flickr.com/ Yuri Samoilov
    Mondo
    URL abbreviato
    0 70

    La nuova dottrina di sicurezza informatica russa fa un grosso passo avanti rispetto nel riconoscimento e neutralizzazione delle minacce nei confronti della Russia nel cyberspazio, da parte prima di tutto degli stati membri della NATO, secondo il capo-redattore del giornale "Difesa Nazionale" Igor Korotchenko.

    Il presidente della Russia Vladimir Putin ha approvato la nuova dottrina informatica di sicurezza in un documento firmato il 5 dicembre. La dottrina è intesa a mantenere la sicurezza nazionale della Federazione Russa nella sfera informatica.

    "L'aumento significativo della minaccia nell'ambito della sicurezza informatica ha portato alla decisione di migliorare quest'ambito" ha detto Korotchenko a RIA Novosti.

    La nuova dottrina fornisce nuove opportunità alla Russia di neutralizzare le minacce nella sfera di internet e dell'informatica, specialmente per quanto riguarda il cyberspionaggio e la cyberguerra.

    "Oggi vediamo come una intera schiera di nazioni, prima di tutto gli Stati Uniti e altri membri della NATO, lavorano attivamente allo sviluppo di nuovi metodi di guerra cibernetica, con il fine di colpire obiettivi militari e per destabilizzare l'economia e la base sociopolitica della Russia" ha detto l'esperto.

    Sotto l'egida della NATO lavora un intero centro specializzato sulla guerra cibernatica ha detto Korotchenko.

    "Prima di tutto il Centro di operazioni informatiche della NATO in Estonia, a Tallin e il Centro per la guerra di informazione in Lettonia a Riga" ha detto lui.

    "In questo contesto l'aggiornamento della dottrina per la sicurezza informatica della Russia è un passo in avanti. Questa nuova dottrina orienta tutti i dipartimenti governativi, i ministeri, le forze dell'ordine e i servizi segreti del nostro paese verso una valutazione globale di nuovi tipi di minacce nel settore dell'informazione e la loro neutralizzazione" ha sottolineato il portavoce.

    Correlati:

    Cyber Security, la Russia incrementa la protezione informatica dopo attacchi hacker Usa
    Russia sta creando una sua nuvola informatica
    NBC insiste: Russia continua attacchi hacker contro gli USA anche dopo vittoria Trump
    Russia: Aspettiamo valutazione ufficiale da Usa su notizie attacchi hacker contro di noi
    In Repubblica Ceca arrestato cittadino russo su richiesta FBI per attacchi hacker
    Tags:
    cyber attacco, Informatica, Difesa, Guerra informatica, difesa cibernetica, Sicurezza, cyberattacchi, Consiglio di sicurezza, governo, Igor Korotchenko, Vladimir Putin, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik