19:50 16 Dicembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 5°C
    Marte

    NASA, la Russia aiuterà gli USA ad andare su Marte

    CC0 / Pixabay
    Mondo
    URL abbreviato
    7712

    Il direttore del programma di formazione del personale della NASA William Paloski ha parlato della cooperazione con l’Accademia russa delle scienze alla preparazione dei voli su Marte e alla vita sulla Luna.

    La NASA e l'Istituto per i problemi medico-biologici dell'Accademia russa delle scienze si apprestano a firmare un accordo di stretta collaborazione. Secondo i piani preliminari, i funzionari e gli scienziati della NASA prenderanno parte agli esperimenti di isolamento, sulla base del progetto Mars-500 nel 2017-2018.

    Inoltre, come ha riferito a RIA Novosti il direttore dell'Istituto, ai progetti possono aderire l'agenzia spaziale giapponese JAXA e altri partner internazionali.

    — A che punto sono le trattative con l'Istituto per i problemi medico-biologici dell'Accademia russa delle scienze?

    — Abbiamo raggiunto il consenso e siamo pronti ad andare avanti. Anche se non c'è alcun accordo specifico che espone gli obblighi di ciascuna parte, abbiamopiena comprensione di ciò che vogliamo ottenere.

    — La sua collega Ranita Cromwell ieri ci ha detto che tali esperimenti saranno possibili grazie al fatto che la NASA non ha smesso di collaborare con la Russia nell'utilizzo della Stazione spaziale internazionela (ISS), a differenza di altre aree di esplorazione dello spazio. È vero?

    — Si, in effetti, noi, USA e Russia, siamo molto interessati allo studio dello spazio, e la ISS ci aiuta a farlo.

    — I processi politici in Russia e negli USA possono influire sulle prospettive di cooperazione in questo settore?

    — Si, alla NASA sono state imposte alcune restrizioni in materia di cooperazione scientifica con i loro omologhi russi. Al momento, purtroppo, tale interazione è limitata solo ai progetti che hanno una particolare rilevanza per la ISS.

    — Che influenza avrà l'elezione di Donald Trump? C'è il rischio di una riduzione della cooperazione tra Russia e USA?

    — In questo momento, dire qualcosa di definito è estremamente difficile. L'amministrazione Trump è ancora in via di formazione e i suoi rappresentanti non hanno contattato la NASA e non hanno comunicato nessun piano per riformare l'agenzia. Mi aspetto che questo accada prossimamente, così ci diranno su che cosa si concentrerà l'attenzione del nuovo presidente. Non ci aspettiamo però molti cambiamaenti.

    Correlati:

    Roscosmos pianifica di costruire un veicolo spaziale per lo studio dei satelliti di Marte
    Spazio, Russia e Cina discutono progetti comuni su Marte e Luna
    NASA e Roscosmos discutono per una collaborazione in missione su Venere
    Tags:
    ricerca scientifica, Programma spaziale, Cooperazione, NASA, Marte, Spazio, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik