18:07 25 Febbraio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-14°C
    Gazprom

    Ucraina, tribunale sentenzia il recupero forzoso della multa a Gazprom

    © Sputnik. Mikhail Voskresenskiy
    Mondo
    URL abbreviato
    12131

    Il tribunale amministrativo di Kiev ha sentenziato il recupero forzoso della multa comminata a Gazprom per un totale di circa 6,8 miliardi di dollari.

    "Il tribunale ha soddisfatto completamente le nostre richieste", ha dichiarato ai giornalisti il portavoce del comitato anti trust ucraino, che ha accusato Gazprom di abuso della posizione dominante nel mercato del transito del gas in Ucraina.

    L'autorità antitrust ucraino nel 2015 ha multato la Gazprom per abuso di posizione dominante nel mercato del transito del gas. La scadenza del pagamento era stata fissata al 12 Aprile 2016. La Gazprom si è detta sorpesa per questa multa, in quanto non attua attività imprenditoriali sul territorio dell'Ucraina, cedendo il gas alla Naftogaz Ukraina. In seguito Gazprom ha presentato ricorso per riconoscere l'illeggittimità di tale provvedimento, tuttavia i tribunali ucraini, inclusa la Suprema corte, non lo ha preso in considerazione. Alla Gazprom non rimane che appellarsi ai tribunali internazionali.

     

    Correlati:

    Ucraina, Naftogaz minaccia Gazprom di aumentare tariffe per transito del gas in Europa
    Ucraina, Naftogaz stima i danni se Bruxelles espande accesso Gazprom a gasdotto Opal
    Ucraina, antitrust chiede recupero forzoso delle multe a Gazprom
    Tags:
    recupero forzoso, antitrust, Recupero credito, multa, Gazprom, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik