06:31 18 Ottobre 2018
Congresso USA

Per gli USA la Russia rimane la minaccia numero uno

© Sputnik . Igor Mikhalev
Mondo
URL abbreviato
15228

Il segretario dell’Aeronautica militare statunitense Deborah Lee James ha definito la Russia la minaccia numero uno per gli USA. La James ne ha parlato nel corso del Reagan national defence forum.

"Ci occupiamo di tante minacce, ma la Russia è una minaccia reale per gli USA a causa della sua potenza nucleare", ha spiegato la James.

Il vice segretario della Difesa Frank Kendall, dal canto suo, ha osservato che se in precedenza la politica di Washington mirava al respingimento dei pericoli in Medio Oriente e nella regione Asia-Pacifico, adesso sarà maggiormente focalizzata sulla Russia.

"A causa dei suoi atteggiamenti abbiamo dovuto rivedere le opzioni di cui necessitiamo", ha detto Kendall.

Per il capo dello stato maggiore congiunto, Joseph Dunfort, l'obiettivo di Mosca è il contrasto della NATO e l'indebolimento della sua reputazione, ma anche la limitazione delle capacità dell'esercito americano sulla scena globale.

"Agiscono sempre dove da decenni non li vediamo", ha puntualizzato Dunfort.

In precedenza il Cremlino aveva dichiarato che la Russia non rappresenta una minaccia per nessuno, tuttavia saranno prese in considerazione tutte quelle azioni potenzialmente rischiose per i suoi interessi. Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha sottolineato che Mosca non vuole lo scontro con gli USA, la NATO e l'UE.

Correlati:

Giornalista CNN: Russia e USA insieme possono garantire pace nel mondo
USA, Carter: Washington non vuole né una guerra fredda né una calda con la Russia
Congresso USA vieta cooperazione militare con Russia finchè Crimea non torna in Ucraina
Tags:
Unione Europea, relazioni, pericolo, tensione, Minaccia, relazioni Usa-Russia, NATO, Sergej Lavrov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik