20:36 14 Novembre 2018
Spettatori di Eurovision

Crimea pronta ad ospitare “Eurovision 2017”

© REUTERS / TT News Agency/Maja Suslin
Mondo
URL abbreviato
4190

La Crimea potrebbe essere l’alternativa a Kiev per ospitare il concorso musicale “Eurovision” nel 2017 ha dichiarato il deputato dell’amministrazione della Crimea Ruslan Balbek.

"Siamo pronti ad ospitare "Eurovision" nella Crimea russa. Possediamo i presupposti e le condizioni necessarie per ospitare il concorso, compresi i requisiti di sicurezza e la garanzia che "Eurovision" non diventerà uno show politico" ha detto Balbek a Sputnik.

Il deputato ha sottolineato che tenere il concorso in Russia permetterà ad esso di raggiungere un livello di prestigio maggiore.

"In Ucraina c'è la guerra civile, quindi lo svolgimento di "Eurovision" bisognerà prestare attenzione prima di tutto alla sicurezza, la quale è garantita dalla Russia in ogni regione del paese" ha sottolineato Balbek.

Correlati:

Bild: l’Eurovision 2017 potrebbe essere trasferito da Kiev a Mosca
Telegraph: Kiev non ha abbastanza soldi per l'Eurovision, anche con supporto dell'Europa
Kiev: lanciati 16 missili durante le esercitazioni vicino la Crimea
Tags:
Media, eurovision, Show, Eurovisione, governo, Ruslan Balbek, Crimea, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik