07:05 25 Febbraio 2018
Roma+ 6°C
Mosca-18°C
    Sergey Lavrov e John Kerry a New York nell'incontro sulla Siria

    Le proposte di Kerry a Lavrov sulla cooperazione per la liberazione di Aleppo

    © REUTERS/ Darren Ornitz
    Mondo
    URL abbreviato
    2153

    Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha riferito di aver ricevuto alcune proposte su Aleppo dal segretario di Stato americano John Kerry durante l’incontro a Roma. Lo riferisce RIA Novosti.

    Le proposte avanzate da Kerry «sono in linea con l'approccio sostenuto da tempo dagli esperti russi nei negoziati con gli americani», ha spiegato Lavrov.

    Egli ha aggiunto che la Russia è pronta a inviare immediatamente a Ginevra diplomatici ed esperti militari per concordare un'azione congiunta con gli USA al fine di stanare i guerriglieri dalla zona est di Aleppo e somministrare gli aiuti umanitari alla popolazione civile.

     

    Correlati:

    Inviato speciale ONU per la Siria chiede ai ribelli di lasciare Aleppo est
    Mogherini sicura, la guerra in Siria non finirà con la presa di Aleppo
    Russia risponde duramente a pretese di Londra su aiuti umanitari ad Aleppo
    Tags:
    Aiuti umanitari, liberazione, Cooperazione, Situazione in Siria, John Kerry, Sergej Lavrov, Siria, Russia, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik