06:10 26 Aprile 2017
    Navi della Flotta russa del Mar Nero

    Flotta russa del Mar Nero in allerta nel corso dell’esercitazione missilistica in Ucraina

    © Sputnik. Sergey Malgavko
    Mondo
    URL abbreviato
    11447310

    Le navi della flotta russa del Mar Nero sono state schierate vicino alla costa occidentale della Crimea con il compito è garantire la difesa contraerea nel corso dell’esercitazione missilistica in Ucraina meridionale. Lo riferisce RIA Novosti, citando una fonte delle strutture militari crimeane.

    "Le navi da guerra della flotta del Mar Nero, integrate nel sistema di difesa contraerea del distretto militare del Sud, hanno preso posizione al largo delle coste occidentali della Crimea nel corso delle esercitazioni missilistiche ucraine previste per l'1 e il 2 dicembre".

    La flottiglia attualmente in mare è di fatto in prima linea nella difesa contraerea.

    "Gli armamenti delle navi serviranno a contrastare eventuali missili da crociera o antinave. Insieme alle installazioni terrestri della contraerea le navi rappresentano una barriera in invalicabile per i missili nemici."

    Correlati:

    A Kiev rivelano dettagli delle esercitazioni militari con lancio missili vicino la Crimea
    I missili di Kiev contro la Crimea sono una provocazione contro la Russia
    Russia, Putin è a conoscenza dei piani di Kiev di lanciare missili in Crimea
    Mosca attende risoluzione ICAO per le zone d’interdizione al volo introdotte da Kiev
    Tags:
    Difesa, contraerea, Missili, Esercitazioni militari, Esercitazioni, Flotta del Mar Nero, Crimea, Russia, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik