20:53 02 Dicembre 2016
    Aleppo

    ONU: forze governative hanno riconquistato 40% dei territori ad Aleppo

    © Sputnik. Mikhail Voskresenskiy
    Mondo
    URL abbreviato
    4587160

    Le forze governative siriane hanno strappato ai gruppi islamici ribelli circa il 40% dei territori che controllavano ad Aleppo, ha dichiarato l'inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria Staffan de Mistura.

    Oggi su iniziativa della Francia al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite si svolge una riunione straordinaria sulla situazione ad Aleppo. Parlando durante la seduta, il diplomatico ha rilevato l'intensificazione dei bombardamenti terrestri ed aerei ad Aleppo est, così come dei combattimenti nella parte occidentale della città. L'evento principale è stata la conquista delle forze governative della parte settentrionale di Aleppo est. "Di fatto è stata spezzata in due parti la più grande roccaforte dell'opposizione in città", — ha detto.

    "Si stima che circa il 40% dei territori in precedenza controllati dai gruppi ribelli sono ora finiti nelle mani delle forze governative," — ha dichiarato de Mistura.

    Correlati:

    Siria, Russia: quasi 6000 civili sono riusciti a fuggire da Aleppo
    Mosca: liberata Aleppo est
    Mosca accusa, liberazione di oltre 80mila abitanti di Aleppo non era in piani Occidente
    Siria, Putin ordina l’invio di ospedali da campo mobili ad Aleppo
    Siria, Damasco: data della fine campagna ad Aleppo non è stata ancora decisa
    Siria, ad Aleppo si ricostruiscono gli organi del potere locale
    Tags:
    Terrorismo, crisi in Siria, Esercito della Siria, ONU, Consiglio di Sicurezza ONU, Staffan de Mistura, Aleppo, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Tutti i commenti

    • volpeneldeserto
      Troll tondo tossico di veleno di odio,sei un povero frustrato nullafacente le tue filastrocche dimonstrano che sei un poveraccio,oggi è un gran giorno per il popolo siriano Aleppo è libera finalmente e tornerà al massimo splendore ,grazie,grazie,grazie Russia infinitamente
    • volpeneldeserto
      ttttttttttttttttttttondo toxic idiot
    • nikita
      Molto probabilmente, per De Mistura questa non è una di quelle notizie che fanno sorridere.
      Ma dovrà farsene una ragione!
    Mostra nuovi commenti (0)

    Top stories

    • Vladimir Putin parla all'Assemblea Federale

      Vladimir Putin ha firmato una nuova dottrina di politica estera della Russia secondo la quale Mosca è pronta a dare a qualsiasi atto aggressivo da parte di Washington una risposta speculare o asimmetrica.

      41083
    • Rome, Italy

      Si avvicina il 4 dicembre e finalmente i cittadini italiani voteranno al referendum costituzionale. Negli ultimi mesi si sono alternati slogan altisonanti, previsioni apocalittiche, trasformando così il dibattito sulla Carta Costituzionale in un voto politico. Perché votare sì e perché votare no?

      4426
    • Vladimir Putin

      di Paul Craig Roberts.

      71018
    • Sergio Zanotti

      Si infittisce il mistero sulla scomparsa dell'imprenditore italiano Sergio Zanotti, 56 anni, sequestrato in Siria da un gruppo di sedicenti (o reali?) terroristi e del quale si sa ancora poco.

      1614
    • Il premier italiano Matteo Renzi al summit UE.

      Negli ultimi giorni di convulsa campagna referendaria abbiamo assistito a funamboliche capriole elettorali da parte degli esponenti del governo Renzi, ma l'uscita più ardita rimane quella del premier, che ha tentato di sdoganarsi quale nemico dell'establishment che comanda in Europa.

      121515
    • Vladimir Putin parla all'Assemblea Federale

      La Russia non cerca nemici, ma vuole essere artefice del proprio destino senza suggerimenti altrui non richiesti. Questa è la posizione in politica estera espressa dal presidente Putin davanti all’Assemblea Federale. Pronti a collaborare con Trump, perché dai rapporti bilaterali fra Stati Uniti e Russia dipende la sicurezza mondiale.

      0 631