23:53 02 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
3012
Seguici su

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha sottolineato che non c'è stato alcun progresso nei colloqui in ambito Quartetto Normandia.

Non è stato raggiunto alcun progresso nei colloqui sulla crisi ucraina nell'ambito del formato ministeriale del Quartetto Normandia a Minsk. Lo ha fatto sapere il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov.

"Oggi non è stato raggiunto nessun progresso. Tuttavia, penso che sia un segno positivo che gli accordi del 19 ottobre tra i leader del Quartetto non siano stati messi in discussione", ha spiegato al termine dell'incontro a cui hanno partecipato anche i capi delle diplomazie francese, tedesca e ucraina.

Secondo Lavrov, i ministri non sono stati in grado di coordinare ulteriori passi per l'attuazione degli accordi di Minsk, in particolare nei settori della sicurezza e riforme politiche.

Correlati:

Russia, Non abbiamo ricevuto risposte da Ucraina su esercitazione missili sulla Crimea
Ucraina, Russia indaga comandanti di Kiev per bombe su civili
Forbes: Ucraina tenta di riallacciare rapporti con la Russia
Quando entra in funzione la linea ferroviaria aggira l’Ucraina?
Ucraina apre inchiesta contro i politici turchi per la loro visita in Crimea
Tags:
Accordi di Minsk, colloqui, Quartetto di Normandia, Sergej Lavrov, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook