19:08 25 Febbraio 2017
    Alexander Grushko

    Russia, Grushko: l’elezione di Trump terrorizza la NATO

    © Sputnik. Grigory Sysoev
    Mondo
    URL abbreviato
    11913352

    L’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Usa ha scioccato i tutti i paesi della Nato. Lo ha dichiarato a RIA Novosti il rappresentate permanente della Russia presso l’Alleanza Alexandr Grushko.

    "L'elezione del nuovo presidente americano ha avuto un effetto scioccante [sugli altri membri dell'Alleanza]. È emblematico. Questo shock per molti è provocato dal timore che il miglioramento delle relazioni tra Usa e Russia possa colpire la politica della Nato intrapresa negli ultimi anni", ha spiegato Grushko.

    Secondo lui, ciò è sintomatico del basso livello a cui oggi si trova la situazione nella sfera della sicurezza, "in quanto alcuni paesi tendenzialmente russofobici, considerano il rapporto normale tra i principali paesi del mondo, fondamentale per il mantenimento della stabilità strategica, come una minaccia per la sicurezza nazionale".

    Correlati:

    NI: perché la NATO ha così tanto paura di Kaliningrad
    Peskov commenta parole del senatore sulla “risposta” nucleare russa all’espansione NATO
    Stoltenberg invita la Russia a rassegnarsi sull'espansione della NATO
    Tags:
    russofobia, elezioni, relazioni, Sicurezza, NATO, Donald Trump, Alexandr Grushko, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik