Widgets Magazine
04:34 18 Agosto 2019
Aleppo est

Ad Aleppo feriti 2 militari russi durante “pausa umanitaria”

© AFP 2019 / KARAM AL-MASRI
Mondo
URL abbreviato
1016

La Russia ha più volte introdotto pause umanitarie ad Aleppo, ma ogni volta sono fallite per la mancanza di preparazione dei rappresentanti delle Nazioni Unite e per le azioni dei terroristi, ha dichiarato oggi il portavoce del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov.

Konashenkov ha aggiunto che durante l'ultima pausa umanitaria 2 ufficiali del Centro russo per la riconciliazione delle parti siriani sono rimasti feriti dalle schegge di un colpo di mortaio degli islamisti del quartiere orientale di Aleppo.

"Dopo l'ultima pausa umanitaria, 2 ufficiali del Centro russo per la riconciliazione, in attesa dell'ingresso in città di un convoglio umanitario, sono rimasti feriti dalle schegge di una granata sparata dal quartiere orientale di Aleppo," — ha detto il rappresentante del dicastero militare russo.

Correlati:

Usa implorano “pietà” alla Russia, rinunciano ad Aleppo,ammettono che i siriani vinceranno
Ad Aleppo missili dei ribelli islamisti contro quartiere residenziali: 2 vittime
Siria, l’Onu chiede l’immediato cessate il fuoco ad Aleppo
L'esercito siriano e le milizie filo-Assad preparano l'assalto finale ad Aleppo
Siria, bombardata da ribelli una scuola ad Aleppo
Tags:
generale Igor Konashenkov, Terrorismo, Aiuti umanitari, crisi in Siria, ministero della Difesa della Federazione Russa, Esercito russo, Aleppo, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik