19:00 24 Giugno 2018
Atene

Grecia, ministro della difesa critica Ankara per l’intenzione di modificare confini turchi

© AFP 2018 / LOUISA GOULIAMAKI
Mondo
URL abbreviato
3140

Il ministro della Difesa greco Panos Kammenos ha incontrato ieri il nuovo ambasciatore turco Yasar Halit Cevik e ha ammonito Ankara per l’intenzione di modificare il trattato di Losanna del 1923. Lo ha reso noto oggi RIA Novosti, citando fonti a conoscenza dello svolgimento dell’incontro.

L'iniziativa di Kammenos si riferisce alle recenti dichiarazioni del presidente turco Recep Tayyp Erdogan riguardanti l'intenzione di voler revisionare il trattato di Losanna del 1923 sui confini della Turchia, soprattuo quelli con la Grecia.

Il ministro graco ha espresso duramente il suo malcontento, ma non la si può definire un'azione diplomatica in quanto la dichiarazione è stata fatta in modo ufficioso. Il ministero della Difesa non ha confermato l'affermazione del ministro, ma non l'ha neppure smentita.

"Noi non vogliamo la guerra. La Grecia è un paese pacifico e non vogliamo conflitti con nessuno. Ma non cederemo neppure un centimetro della nostra sovranità", ha dichiarato Kammenos.

Correlati:

Proteste in Grecia contro la visita di Obama
Navi russe in Grecia senza obiettivi militari: deputato della Duma risponde ad Obama
Media: Obama chiede alla Grecia di chiudere i suoi porti alla Russia
Tags:
confini, critiche, Dichiarazione, Recep Erdogan, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik