12:57 18 Gennaio 2018
Roma+ 7°C
Mosca-8°C
    L'agenzia d'informazione Sputnik

    Sputnik si appella all'ONU e alle OSCE contro la censura della UE verso i media russi

    © Sputnik. Igor Russak
    Mondo
    URL abbreviato
    L'Europarlamento approva la risoluzione contro i mass media russi (22)
    26510

    Sputnik chiede all'ONU e ad UNESCO, OSCE e "Reporters senza Frontiere" di opporsi alle limitazioni alla libertà d'informazione imposta dalla UE e mirate a far cessare l'attività dei media russi Sputnik e RT in Europa.

    Alle organizzazioni è stata inviata la lettera con il testo che segue, firmato dal Direttore Generale di Sputnik Margherita Simonyan.

    Margarita Simonyan, caporedattore di Rossiya Segodnya
    © Sputnik. Vladimir Trefilov
    Margarita Simonyan, caporedattore di "Rossiya Segodnya"

    Mercoledì il Parlamento Europeo ha approvato la risoluzione dal titolo "Comunicazioni strategiche dell'UE come contromisure alla propaganda di parti terze". Nel documento si afferma che la Russia fornisce sostegno finanziario ai partiti politici d'opposizione dei paesi membri della UE ed utilizza le relazioni bilaterali coi singoli paesi come fattore di divisione tra i membri dell'Unione.

    Quali principali minacce informative all'Unione Europea ed ai suoi partner nell'Europa Orientale vengono citate l'agenzia Sputnik, l'emittente tv RT, il fondo "Russkiy Mir" e l'agenzia "Rossotrudnichestvo" che opera sotto l'egida del Ministero degli Affari Esteri russo.

    "La Risoluzione rappresenta un attacco diretto contro tutta una seria di media autorevoli, compresa l'agenzia Sputnik, ed ha come scopo quello di far cessare la loro attività nei paesi dell'Unione Europea. Inoltre questa risoluzione contraddice apertamente le stesse normative della UE sui diritti dell'uomo e la libertà d'informazione, come l'articolo 19 del patto Internazionale sui diritti civili e politici, l'articolo 11 della Carta dell'Unione sui diritti fondamentali e la risoluzione dell'Unione Europea dell'11 dicembre 2012 sull'elaborazione di una strategia di libertà digitale sulla politica estera della UE".

    Questa lettera è stata inviata oltre alle organizzazioni sopracitate anche alla Federazione Europea dei Giornalisti, la Federazione Internazionale dei Giornalisti, il Centro Internazionale del Giornalismo (USA), l'Istituto Internazionale della Stampa (Austria), il Comitato per la difesa dei giornalisti (USA), l'organizzazione internazionale anticensura "Index" (Gran Bretagna).

    Sputnik (sputniknews.com) è un'agenzia di stampa e una radio con centri multimediali di informazione in decine di Paesi. Sputnik include siti web, trasmissioni analogiche e digitali, application per tablet e smartphone e pagine sui social network.    

    Tema:
    L'Europarlamento approva la risoluzione contro i mass media russi (22)

    Correlati:

    “Vergognoso paragone tra media russi e ISIS, Europa deve temere propaganda USA”
    Russia, difesa aerea rafforzata come contromisura dei missili americani in Europa
    Ucraina, Naftogaz minaccia Gazprom di aumentare tariffe per transito del gas in Europa
    Un’Europa più unita alla Russia per “salvarsi” dalla Cina
    Tags:
    risoluzione, Unione Europea, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik