Widgets Magazine
20:10 22 Settembre 2019
Svezia

La Svezia rafforza la sicurezza costiera con sistemi...obsoleti

CC BY-SA 2.0 / Roman Hobler / Swedish flags above the Grand Hotel, Blasieholmen, Stockholm, Sweden
Mondo
URL abbreviato
5111
Seguici su

Al fine di rafforzare la difesa costiera le autorità di Stoccolma hanno dispiegato dei sistemi missilistici risalenti ai tempi della Guerra fredda, alcuni dei quali sono dei veri e propri pezzi da museo. Lo riporta il quotidiano on-line The Local.

Uno degli armamenti "rispolverati" è il sistema Kustrobotbatteri 90 progettato per i missili antinave RBS-15. La Svezia ha costruito in tutto quattro esemplari di questo sistema di lancio, ma in tutto il loro periodo di servizio hanno sparato un solo missile. Nel 2000 erano stati dismessi.

La pubblicazione sottolinea che i missili RBS-15 erano lanciati da mezzi che in parte fino a poco tempo fa erano esposti nei musei.

Correlati:

Washington Post: Svezia introdurrà il servizio di leva per le donne per paura della Russia
La Svezia frena sulla minaccia russa
In Svezia paura per “minaccia segreta” proveniente dalla Russia
Tags:
Difesa, guerra fredda, Svezia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik