11:39 20 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 23°C
    Piazza dell'Indipendenza, Kiev

    Affari esteri: Mosca vuole vedere in Kiev un vicino affidabile e prevedibile

    © Sputnik. Vitaliy Belousov
    Mondo
    URL abbreviato
    0 37880

    Mosca è interessata ad una normalizzazione in tempi brevi dei rapporti con Kiev con la speranza che l’Ucraina diventi un partner affidabile e prevedibile della Russia, ha dichiarato il vice capo del Ministero degli esteri russo Grigorij Karasin.

    Nonostante l'attuale situazione difficile delle relazioni tra la Russia e l'Ucraina, siamo interessati ad una accelerazione del processo di normalizzazione e di cooperazione con i partner ucraini in tutti i settori. Questo in pratica sarà possibile solo dopo il raggiungimento di una pace sostenibile e dopo la stabilizzazione della situazione nel paese" ha detto il vice capo in un'intervista con l'agenzia di Sputnik Bielorussia.

    "Noi vogliamo un partner ed un vicino affidabile e prevedibile" ha aggiunto Karasin.

    I rapporti tra Mosca e Kiev sono peggiorati a causa della situazione in Ucraina. Kiev accusa la Russia di ingerenza negli affari interni dell'Ucraina mentre Mosca nega questo e definisce simili accuse inaccettabili. Mosca ha ripetutamente affermato che non partecipa al conflitto ucraino nel sud-est della nazione, e che è interessata in Ucraina per superare la crisi politica ed economica.

    Correlati:

    Gas: Polonia e Ucraina insieme per non perdere i soldi di Mosca, ma senza successo
    Ucraina, Naftogaz minaccia Gazprom di aumentare tariffe per transito del gas in Europa
    Il Washington Post parla delle paure dell'Ucraina dopo la vittoria di Trump
    Tags:
    Rapporti, Diplomazia Internazionale, rapporti con la Russia, accordi, Rapporti Russia-Ucraina, relazioni diplomatiche, Ministero degli Esteri di Federazione Russa, Grigory Karasin, Russia, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik