09:03 27 Maggio 2019
Patriarca Kirill

Il Patriarca Kirill della Chiesa Ortodossa Russa “benedice” Trump

© REUTERS / Alexandre Meneghini
Mondo
URL abbreviato
13284

Il presidente neoeletto degli Stati Uniti Donald Trump è pronto ad "fare passi nella strada del dialogo con la Russia" e sono incoraggianti i suoi propositi di risolvere il problema del fondamentalismo islamico e del terrorismo, ha dichiarato il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill.

"Sono rimasto impressionato positivamente dalle dichiarazioni fatte dal nuovo presidente degli Stati Uniti Trump, che ha espresso chiaramente la volontà di risolvere il problema del radicalismo islamico e del terrorismo. Speriamo in Dio che in questa direzione si muova lo sviluppo delle relazioni della Russia con gli Stati Uniti, perché oggi è il terrorismo è una vera e propria minaccia per tutti," — ha detto il Patriarca al canale televisivo RT, alla vigilia del suo 70° compleanno (20 novembre, ndr).

Correlati:

Trump: insieme a Putin potremmo combattere efficacemente Isis
Usa, Trump in Russia dopo il suo insediamento
Donald Trump in Medio Oriente: quali prospettive?
Trump può ripristinare l'accordo di cooperazione tra USA e Russia sulla Siria
Successo comune di cattolici e ortodossi l'incontro tra Papa Francesco e Patriarca Kirill
Tags:
Islam, Terrorismo, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Chiesa Ortodossa, Donald Trump, Patriarca Kirill, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik