00:48 20 Novembre 2019
Theresa May

Gran Bretagna e Germania continueranno ad esercitare pressioni sulla Russia, dice May

© REUTERS / Dylan Martinez
Mondo
URL abbreviato
20033
Seguici su

Il Primo Ministro britannico, Theresa May, ha detto che, d'accordo con la cancelliera tedesca Angela Merkel, continuerà ad esercitare pressioni sulla Russia.

"Continueremo a fare pressione sulla Russia, anche attraverso l'introduzione di sanzioni nei confronti di coloro che violano il diritto internazionale ai diritti umani", ha detto venerdì al termine di un incontro con la Merkel a Berlino.

I rapporti tra Russia e Occidente si sono aggravati a causa della situazione in Ucraina. Alla fine del luglio 2014 l'Europa e gli USA hanno emanato sanzioni contro singole persone e contro società, colpendo interi settori dell'economia russa. In risposta, la Russia ha limitato le importazioni di prodotti alimentari provenienti dai Paesi che hanno acconsentito alle sanzioni. 

Correlati:

Mosca avverte gli USA: risposta a nuove sanzioni contro deputati eletti in Crimea
Dalle Marche appello a Putin e Juncker: basta sanzioni
Sanzioni anti-Russia, per Stoccolma gli USA di Trump possono scaricare la UE
Tags:
Sanzioni, Theresa May, Angela Merkel, Gran Bretagna, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik