00:12 20 Novembre 2019
Tripoli, Libia

Opinioni, la Libia dopo Gheddafi è solo caos ed intrighi

© AFP 2019 / MAHMUD TURKIA
Mondo
URL abbreviato
2110
Seguici su

Il sito Mediapart ha pubblicato del materiale scottante alcuni giorni prima del primo tour elettorale di Sarkozy. In seguito la classe politica e i media hanno parlato delle chance politiche di Sarkozy, tacendo sul ruolo della Francia e dei suoi alleati nella campagna libica.

Hélène Bravin, esperta dell Institut Prospectives et Sécurités en Europe ed autrice del libro Kadhafi, vie et mort d'un dictateur ci spiega il perchè:

"Nessuno sta cercando i responsabili del rovesciamento di Gheddafi. C'è stato un intervento internazionale approvato dall'Onu e realizzato dalla Nato. Vale a dire che il regime di Gheddafi è stato rovesciato da un intervento internazionale… Si tratta di una questione controversa… che forse sarà sollevata in seguito. Se la Libia continuerà a vivere nel caos, credo, alcune forze si opporranno. L'intervento ha già causando proteste. Nel clima di caos i libici che avevano sostenuto questo intervento, ora hanno cambiato idea.

"Il quotidiano Le Monde ha lasciato intendere che siano coinvolte le forze francesi. Questo significa che essi sostengono il generale Haftar? Alcuni paesi, come il Qatar, hanno lanciato un dibattito al fine di dimostrare che l'Occidente sta usando i jihadisti per la lotta contro il generale Haftar. La presenza francese c'è davvero, ma a livello di intelligence. Il suo scopo in Libia è quello di rivelare la presenza di terroristi dopo la caduta del regime di Gheddafi. Con Haftar operano l'intelligence francese e americana. Secondo Jean-Yves Le Drian questa informazione è un segreto di stato che un giornale come Le Monde, in ogni caso, non avrebbe dovuto rivelare perché compromette la vita di alcuni degli ufficiali."

Correlati:

Presidente Venezuela spera in ritiro USA da Siria, Iraq e Libia
Libia, l’esercito intende ripulire il paese dai terroristi
Assange: Clinton è stata una figura chiave nella disintegrazione della Libia
Tags:
caos, crisi, crisi in Libia, Muammar Gheddafi, Nicolas Sarkozy, Libia, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik