04:06 23 Settembre 2018
Segno Schengen

Ue, pronta la tassa di 5 euro per i turisti che arrivano nello spazio Schengen

© flickr.com/ Arno Langenfeld
Mondo
URL abbreviato
1011

La proposta sarà illustrata oggi a Bruxelles. Il Sistema europeo di informazioni e autorizzazione di viaggio (Etias) dovrebbe diventare operativo nel 2020. Sarà simile all’Esta americano e determinerà la candidabilità della persona ad entrare nell'area Schengen

La Commissione europea sta per introdurre una tassa di 5 euro per i turisti che arrivano nello spazio Schengen da paesi extra-Ue che hanno un regime senza visti con l'Unione europea.

Lo ha confermato una fonte, spiegando che "la decisione dovrebbe essere resa nota mercoledì dalla Commissione europea".

La quota sarà parte dell'Etias, il Sistema europeo di informazioni e autorizzazione di viaggio.

Questo sistema, che sarà simile all'Esta americano, raccoglierà le informazioni sui viaggiatori determinando la candidabilità della persona ad entrare nell'area Schengen, e se tale presenza possa porre dei rischi. Il sistema sarà collegato ad una serie di database nazionali ed europei.    

Correlati:

Padoan: Tra Brexit e Schengen Ue a rischio
Tags:
Unione Europea, turismo, tasse, Trattato di Schengen
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik