17:46 19 Giugno 2019
Luna

Nel 2031 il primo astronauta russo passeggerà sulla Luna

© flickr.com/ davejdoe
Mondo
URL abbreviato
5121

La prima navicella spaziale Russa potrebbe raggiungere la Luna nel 2031. Ne ha parlato oggi il direttore della corporazione aerospaziale Energhiya Vladimir Solntsev nel corso della conferenza “l’Università russa dell'amicizia tra i popoli e lo spazio: 55 anni insieme”.

Il primo viaggio della navicella spaziale russa verso la Luna è programmato per il 2025. Nel 2026 sarà lanciato un modulo a comando remoto che sorvolerà il nostro satellite, mentre nel 2027 sarà inviato un lander.

In questo modo, ha spiegato Solntsev, sarà possibile entrare in sintonia con la Luna ed inviare i primi cosmonauti nel 2031.

 

Correlati:

Roscosmos vuole verificare l'applicazione Glonass sulla Luna
Agenzia spaziale europea pianifica cooperazione con la Russia per esplorazione della Luna
In Russia sviluppato progetto per navicella riutilizzabile più volte per viaggi verso Luna
Tags:
navicella spaziale, Astronauta, Luna, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik