15:46 21 Gennaio 2018
Roma+ 16°C
Mosca-2°C
    Donald Trump

    S&P: protezionismo di Trump mette a rischio economie paesi in via di sviluppo

    © flickr.com/ Gage Skidmore
    Mondo
    URL abbreviato
    213

    Il maggiore protezionismo adottato dal neoeletto presidente USA Donald Trump potrebbe aumentare i rischi per un certo numero di paesi con economie emergenti, anche se per la maggior parte di questi, effetto sarà limitato, ritiene l'agenzia internazionale di rating S&P Global Ratings (S&P).

    L'Agenzia è venuto a giunta a questa conclusione, dopo aver elaborato un indice di sensibilità dei paesi in via di sviluppo alla politica protezionistica degli Stati Uniti, U. S. Protectionism Exposure Index, il quale è un "indice di vulnerabilità dei paesi in via di sviluppo alla presidenza Trump".

    L'indice rappresenta le quote di esportazioni verso gli Stati Uniti rispetto al valora del PIL dei paesi in via di sviluppo, e della quantità totale dei trasferimenti di denaro degli immigrati residenti negli Stati Uniti verso le proprie nazioni di origine.

    Il candidato repubblicano Donald Trump ha vinto le elezioni presidenziali degli Stati Uniti, le quali hanno avuto luogo l'8 novembre. La data di inizio del mandato del presidente eletto è prevista per il 20 gennaio. Si prevede che Trump adotterà politiche commerciali protezionistiche e introdurrà una serie di nuove misure per stimolare l'economia.

    "Non a caso, i paesi che sono più a rischio si trovano nelle immediate vicinanze geografiche agli Stati Uniti: sei dei dieci dei più vulnerabili ad una limitazione delle esportazioni sono in America Centrale e nei Caraibi" si legge nel comunicato della S & P.

    Di conseguenza, S & P ha concluso che i paesi più vulnerabili agli effetti negativi delle politiche protezionistiche Trump potrebbero essere Honduras al primo posto, al secondo e al terzo posto El Salvador e Nicaragua. Il Messico, nonostante la notevole dipendenza dagli Stati Uniti nel campo delle esportazioni si trova solo al quarto posto.

    Correlati:

    WSJ: “l’epoca” di Trump farà il gioco dell’economia russa
    Economia globale, Medvedev: Non esiste alternativa al Wto
    Tags:
    Export, Economia, riforme, Futuro dell'economia, riforme, Governo USA, Donald Trump, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik