Widgets Magazine
04:04 23 Agosto 2019
Marine Le Pen

Marine Le Pen: cooperazione con Russia necessaria per rafforzare UE

© REUTERS / Jacky Naegelen
Mondo
URL abbreviato
5180

La leader francese del partito di opposizione "Front National" Marine Le Pen non vede la Russia come una minaccia e considera la cooperazione con essa fondamentale per rafforzare l'Europa.

Rispondendo alla domanda posta dal conduttore Andrew Marr, se la Russia sia una potenziale minaccia a causa della Crimea, la capopartito del "Front National" ha detto che "non c'è nessuna motivazione per temere la Russia".

Le Pen ha anche elogiato il "ponderato protezionismo" del presidente russo Vladimir Putin, sottolineando che il leader russo "difende gli interessi del suo paese e la sua identità".

Commentando la vittoria di Donald Trump nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti, Le Pen ha detto che è "una vittoria del popolo contro le élite".

Le elezioni presidenziali del prossimo anno in Francia, secondo lei, daranno ai residenti del Paese la possibilità di scegliere tra le due civiltà.

"E' una scelta tra la società multiculturale, modellata su un mondo di lingua inglese, nel quale si sviluppa l'Islam fondamentalista, o un paese indipendente, in cui le persone possono controllare il proprio destino", ha spiegato.

Correlati:

Marine Le Pen potrà emulare il successo di Trump? Le riflessioni del New York Times
Usa 2016, Marine Le Pen si congratula con Trump
Marine Le Pen: se vinco riconoscerò Crimea come territorio russo
Tags:
Cooperazione, Cooperazione con la Russia, Intervista, BBC, Front National, Marin Le Pen, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik