22:12 23 Settembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 8°C
    Polizia ferma un manifestante a Portland

    Polizia di Portland utilizza munizioni “non letali” per disperdere i manifestanti. VIDEO

    © REUTERS/ Steve Dipaola
    Mondo
    URL abbreviato
    23136256

    Usa, polizia di Portland utilizza munizioni “non letali” per disperdere i manifestanti.

    La polizia di Portland, in Oregon, ha utilizzato munizioni non letali per disperdere ed arrestare i manifestanti la cui protesta è sfociata in una vera e propria rivolta. Lo ha riferitolo stesso Dipartimento di Polizia di Portland via Twitter.

    ​Thousands of protesters move through the streets of downtown Portland. https://t.co/RbLdL1Dyns pic.twitter.com/Yw66vkePPA

    ​"Dopo diversi ordini di disperdersi, la polizia ha usato munizioni non letali per effettuare arresti e disperdere la folla", ha scritto il dipartimento.

    Gli agenti di polizia hanno comunque informato la folla che si tratta di una "protesta illegale", dopo gli ingenti danni materiali. Portland sta vivendo il terzo giorno di manifestazioni dopo la vittoria del repubblicano Donald Trump.    

    Correlati:

    A New York si sono verificati scontri tra i sostenitori di Trump e Clinton
    Tags:
    Proteste, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik