04:27 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
21330
Seguici su

La vittoria di Donald Trump alle presidenziali americane per le autorità ucraine significa solo “paura” e “abbandono”. Lo riporta la rivista Politico.

Kiev teme che il nuovo presidente americano preferirà ristabilire i rapporti con Mosca, piuttosto che sostenere la causa ucraina. Inoltre la pubblicazione ricorda che durante la campagna elettorale Trump aveva definito caotica la situazione in Ucraina.

"[Trump] non è un politico tradizionale. La sua risposta nei confronti dell'Ucraina è stata l'improvvisazione", ha detto il capo del comitato parlamentare per gli affari esteri Anna Gonko.

Dopo l'esito elettorale "le autorità ucraine hanno cercato di far finta di niente", mentre Poroshenko si è congratulato con Trump per la vittoria. Altri politici, invece, hanno "cercato di prendere le distanze dalle loro precedenti posizioni anti-Trump". Il Ministro dell'interno Arsen Avakov ha cancellato da Facebook alcune critiche rivolte a Trump e lo stesso ha fatto il leader del partito radicale Oleg Lyashko, rimuovendo da Twitter il post in cui ha definito una "catastrofe" la vittoria del repubblicano.

Correlati:

Lavrov: Speriamo che con elezione di Trump si normalizzeranno le relazioni
Trump ha vinto perchè fa le scale con te mentre Hillary blocca l’ascensore
Autorità ucraine si preparano a perdere dopo la vittoria di Trump
Tags:
Paura, Situazione in Ucraina, Donald Trump, Ucraina, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook