08:10 21 Ottobre 2018
Bandiere di Russia e UE

L'Unione Europea ha aggiunto nuovi nomi nella lista dei sanzionati in Russia

© Sputnik . Vladimir Sergeev
Mondo
URL abbreviato
7021

L'Unione europea ha aggiunto nuovi nomi alla lista delle sanzioni per singoli cittadini. Sono nominati cittadini della Russia e dell'Ucraina, ha riferito a Ria Novosti un portavoce del Consiglio dell'Unione Europea.

"Sono stati aggiunti nuovi nomi alla lista delle sanzioni", ha detto il portavoce, che ha chiesto l'anonimato.

Secondo questa fonte, la decisione è stata inclusa nell'ordine del giorno durante la riunione del Consiglio dei Ministri dell'economia e delle finanze dei Paesi membri dell'Unione. Come si legge nell'ordine, i Ministri dovevano apportare modifiche alla decisione di imporre sanzioni, senza discussione, "in relazione alle azioni che minacciano l'integrità territoriale, la sovranità e l'indipendenza dell'Ucraina". Nel momento nella lista ci sono 146 cittadini e 37 imprese di Russia e Ucraina.

Correlati:

UE, le sanzioni di risposta della Russia sono state più dolorose per i Paesi Baltici
Guerra di sanzioni, la Lettonia non è riuscita a compensare la perdita del mercato russo
Continuano le “sanzioni” dell’Ucraina contro i consiglieri veneti
Tags:
sanzioni, Unione Europea, Bruxelles
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik