05:02 24 Ottobre 2018
Sergei Ryabkov

Elezioni Usa, per Mosca è inaccettabile il divieto per i diplomatici russi

© Sputnik . Valery Melnikov
Mondo
URL abbreviato
12326

Mosca considera inaccettabile il divieto per i diplomatici russi di partecipare alle elezioni negli Usa. Lo ha dichiarato a RIA Novosti il Vice ministro degli esteri russo Sergej Ryabkov.

In precedenza la portavoce del Ministero degli esteri Maria Zakharova aveva fatto sapere che l'Fbi si è attivata per far rispettere il divieto. A Huston, in Texas, gli agenti federali hanno bloccato l'auto di un dipendente del consolato.

"L'episodio di cui ha parlato la portavoce del Ministero non è l'unico. Ci sono altri esempi di tentativi di intimidazione dei nostri diplomatici che, in base alla convenzione di Vienna, hanno il diritto di espletare la loro funzione di agenti diplomatici", ha detto Ryabkov.

"Noi abbiamo tratto le nostre conclusioni e alcuni giorni fa abbiamo avvisato in via ufficiale l'ambasciata degli Usa a Mosca di non fare più affidamento sulla possibilità che i loro funzionari abbiamo accesso alle future elezioni in Russia", ha sottolineato il Vice ministro.

"Non condividiamo i tentativi di mettere i diplomatici russi nella situazione di giustificarsi, questa è una pratica assolutamente inaccettabile… Crediamo che sia la situazione peggiore nella storia dei rapporti tra Usa e Russia degli ultimi tempi", ha aggiunto Ryabkov.

Correlati:

Elezioni Usa, Washington viola la convenzione internazionale e Mosca pretende spiegazioni
Ryabkov: inaccettabili le dichiarazioni degli USA sugli osservatori russi alle elezioni
Elezioni Usa 2016, Washington minaccia i diplomatici russi
Tags:
Sergey Ryabkov, elezioni, osservatori, divieto, diplomatici, Elezioni presidenziali USA 2016, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik