20:50 21 Ottobre 2018
Airbus A330

Tajikistan, delegazioni autorità aviazione a Mosca per colloqui

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
270

Una delegazione delle autorità per l'aviazione del Tajikistan è arrivata nella capitale russa per colloqui relativi alla potenziale interruzione del traffico aereo tra i paesi.

Una delegazione delle autorità per l'aviazione del Tagikistan è arrivata nella capitale russa per colloqui relativi alla potenziale interruzione del traffico aereo tra i paesi. Lo ha riferito un portavoce del ministero dei Trasporti russo a Ria Novosti.

Aeroporto internazionale Zhukovsky a Mosca
© Sputnik . Eugene Odinokov
Aeroporto internazionale Zhukovsky a Mosca
La questione nasce dalle dichiarazioni di un rappresentante del ministero la settimana scorsa secondo cui la Russia si sarebbe riservata il diritto di bloccare il traffico aereo con il Tajikistan dall'8 novembre per difendere i diritti dei vettori nazionali se Dushanbe avesse mantenuto la sua politica verso il quarto aeroporto internazionale di Mosca Zhukovsky.

"La posizione della Russia rimane la stessa per ora. I risultati dei colloqui saranno resi noti nella seconda metà della giornata", ha detto il portavoce del ministero.

Secondo le autorità tagike il Zhukovsky—Dushanbe—Zhukovsky è una nuova destinazione e quindi il suo uso deve essere negoziato dai rispettivi organi prima di qualsiasi autorizzazioni di esercizio.

Correlati:

In Tagikistan i trafficanti afghani non attraversano il confine
Russia-Egitto, i voli riprenderanno a fine 2016 o inizio 2017
Russia boccia l'idea di Kerry per vietare i voli delle forze aeree siriane
Tags:
collegamenti aerei, Aeroporto, colloqui, Aereo, Tagikistan, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik