Widgets Magazine
15:57 18 Settembre 2019
Donald Trump

Media&Clinton, WikiLeaks: Partito Democratico ha concordato con CNN domande a Trump

© REUTERS / Joe Raedle/Pool
Mondo
URL abbreviato
5013
Seguici su

La CNN ha concordato con i rappresentanti della direzione del Partito Democratico USA le domande dell'intervista col candidato dei Repubblicani Donald Trump. Emerge dalla corrispondenza della direzione del partito svelata da WikiLeaks.

In una delle mail emerge che i rappresentanti del Comitato Nazionale erano stati informati in anticipo dell'intervista del canale televisivo con Donald Trump ed avevano preparato un elenco di domande per il tycoon.

"Wolf Blitzer intervisterà Trump martedì prima del suo discorso su politica estera ed ambiente. Vi prego di inviarmi le vostre idee entro le 10.30. Grazie!" — si legge in una mail di Laurena Dillon, rappresentante della direzione dei Democratici datata 25 aprile 2016.

Dal contenuto delle successive mail risulta che le domande preparate dal Partito Democratico sono relative al ritiro delle truppe americane dalla Corea del Sud, alla riduzione dei finanziamenti delle Nazioni Unite da parte degli Stati Uniti, così come sul consigliere di Trump in politica estera.

Secondo la corrispondenza, i membri della direzione del partito avevano inoltre preparato una serie di domande relative alle dichiarazioni controverse di Trump, in cui accusava l'Arabia Saudita di aver organizzato gli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001, paventava la possibilità di un attacco preventivo contro la Corea del Nord e riteneva "spropositati" i finanziamenti degli Stati Uniti nella NATO e nell'ONU.

Correlati:

Scandali e media: perchè Hillary Clinton non riesce a dare il colpo del ko a Trump?
L'esperto: media americani hanno pregiudizi contro Trump
Presidenziali Usa, Trump e la cospirazione dei media: "Se è questa l'America è terribile"
Staff di Trump accusa media e stampa: “fanno propaganda alla Clinton”
USA, affondo di Trump contro media: “senza manipolazioni vittoria facile su Clinton”
Tags:
Giornalismo, Propaganda, Società, Presidenziali USA 2016, Wikileaks, mass media, CNN, partito Democratico, Donald Trump, Hillary Clinton, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik