Widgets Magazine
06:19 22 Settembre 2019
Jens Stoltenberg, segretario generale della NATO

NATO rafforza preparazione alla guerra di migliaia di soldati per aggressività russa

© AP Photo / Virginia Mayo
Mondo
URL abbreviato
25136
Seguici su

L'Alleanza Atlantica ha in programma di portare "centinaia di migliaia di soldati" al massimo grado di prontezza al combattimento a seguito delle crescenti tensioni con la Russia, segnala il Times riferendosi alle dichiarazioni del segretario generale della NATO Jens Stoltenberg.

Come osserva il giornale, la leadership della NATO intende preparare un numero adeguato di truppe di terra capaci di resistere "all'aggressione russa".

Stoltenberg ha dichiarato che la NATO da molti anni segue come la Russia stia rafforzando il suo potenziale militare russo, così come ricorra alla propaganda tra i suoi alleati. Proprio per questi motivi la NATO è "costretta a rispondere" a Mosca con il più significativo rafforzamento della sicurezza comune dalla fine della guerra fredda, ha detto.

"Nelle forze armate dei Paesi membri della NATO ci sono uomini a sufficienza, valutiamo le misure che ridurrebbero i tempi per il dispiegamento di questi soldati," — ha rilevato il segretario generale della NATO.

Correlati:

La NATO aspetta l'ingresso del Montenegro la prossima primavera
“NATO si prepara alla guerra con la Russia per reprimere movimenti anti-sistema”
La NATO risponde punto per punto ai “miti di Mosca”
La NATO si appresta alla guerra. E ci trascina in un conflitto che non ci appartiene
Per Mosca “ridicoli” i timori della NATO su obiettivi delle navi russe nel Mediterraneo
Stoltenberg: la Russia non è una minaccia per la Nato
Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, NATO, Jens Stoltenberg, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik