Widgets Magazine
03:29 22 Settembre 2019
Hillary Clinton

Fbi conferma: la Clinton non verrà incriminata

© AFP 2019 / Andrew Caballero-Reynolds
Mondo
URL abbreviato
11114
Seguici su

James Comey invia una lettera al Congresso: Ribadita decisione di luglio.

Hillary Clinton non verrà incriminata. Lo ha confermato il direttore dell'Fbi James Comey in una lettera al Congresso Usa, sottolineando che l'agenzia non ha cambiato le decisioni prese a luglio quando disse di non raccomandare iniziative di carattere penale contro il candidato democratico alla presidenza Usa per via dello scandalo dei messaggi mail.

Il fatto si riferisce agli oltre 55 mila messaggi di posta elettronica che la Clinton avrebbe inviato dal suo account privato e riguardanti il suo lavoro come segretario di Stato.

"Sulla base della nostra recensione, non abbiamo cambiato le conclusioni espresse nel mese di luglio rispetto al Segretario Clinton", si legge nella lettera.

La presa di posizione dell'Fbi era stata anticipata dal parlamentare Usa Jason Chaffetz.    

Correlati:

Hillary o Donald? Il testa a testa per la Casa Bianca
Fox News: FBI sicura, Hillary Clinton ha passato informazioni segrete a sua figlia
Trump: il Daesh spera che Clinton vinca le elezioni
Che succederà nei pressi del filo di lana?
Tags:
elezioni, Elezioni presidenziali USA 2016, FBI, Hillary Clinton, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik