16:33 22 Maggio 2019
Sostenitori e oppositori dell'associazione Ucraina-UE ad Amsterdam

UE-Ucraina, Amsterdam trova compromesso: associazione, ma nessun adesione

© REUTERS / Cris Toala Olivares
Mondo
URL abbreviato
363

I Paesi Bassi potrebbero presentare all’Ue un proclama, in base al quale l’accordo sull'associazione con Kiev non è il primo passo dell'Ucraina verso l'adesione all'Unione Europea e non dà gli ucraini il diritto di accesso al mercato del lavoro europeo. Lo riporta oggi il sito d’informazione EurActiv.

Stando a EurActiv, i Paesi Bassi possono offrire agli Stati membri dell'Ue una dichiarazione in cambio della ratifica da parte di Amsterdam dell'accordo di associazione tra Ue e Ucraina. Il documento potrebbe asserire che l'accordo di associazione «non rappresenta un trampolino per l'adesione del Paese all'UE e che i cittadini ucraini non avranno accesso al mercato del lavoro europeo».

Il Primo ministro olandese Mark Rutte lunedi aveva avvisato Poroshenko che Amsterdam non bloccherà la ratifica dell'accordo e continuerà le consultazioni.

Il governo olandese aveva in precedenza rinviato la decisione sull'accordo di associazione, contro il quale i cittadini olandesi si erano espressi a maggioranza nel referendum di aprile. Il Consiglio dei Ministri, su richiesta del Parlamento olandese, ha tempo fino al 1o novembre per presentare la sua posizione sulla associazione politica e la zona di libero scambio tra Ucraina e l'UE.

Il Primo ministro Rutte non ha escluso che il governo potrebbe presentare al Parlamento un disegno di legge per revocare la ratifica di tale accordo. Tuttavia, in una lettera inviata al Parlamento, il ministro degli esteri Bert Koenders ha scritto che il governo cercherà di raggiungere un accordo con i partiti d'opposizione entro il 15 dicembre, al fine di evitare un tale passo.

L'accordo sulla associazione dell'Ucraina con l'Unione Europea è stato ratificato da tutti gli Stati membri dell'Ue ad eccezione dei Paesi Bassi. Il documento finale entrerà in vigore dopo la ratifica da parte di tutti i 28 paesi dell'Ue.

Correlati:

Autorità olandesi rinviano decisione su integrazione Ucraina in UE
Ucraina in Ue, Rutte: Se non avrò supporto, invierò a Parlamento proposta di veto
Paesi Bassi, primo ministro pessimista sulla partnership Ue-Ucraina
Tags:
Ratifica, Proposta, accordo, Partnership Ue-Ucraina, Mark Rutte, Paesi Bassi, UE, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik